L’allenatore ha difeso Valhovic dopo aver espresso l’entusiasmo per tutto il gruppo

Contro la Fiorentina non era facile. Così ha dichiarato Allegri, dopo la vittoria della squadra contro i viola, ai microfoni di Mediaset. E tutto dopo le critiche per il pari con il Bologna. Ha dichiarato che sono tornati a svolgere una buona fase difensiva: la cosa più rilevante è che la squadra ha vinto da squadra.

Allegri riguardo alla squadra

L’obbiettivo di arrivare in finale è stato raggiunto. Rabiot, Zakaria e danilo hanno svolto una partita sia tecnica che fisica. Rabiot sta migliorando nella lettura di certe situazioni, come ha dimostrato riguardo il gol annullato. La Fiorentina è una squadra che potrebbe creare problemi. A volte hanno sbagliato nelle scelte. Hanno vinto da squadra, perché anche chi è entrato ha lavorato davvero bene. Ora devono recuperare le energie per il campionato.

Vlahovic e Dybala

Allegri ha sottolineato che i ragazzi stanno lavorando sodo: Vlahovic si è dato da fare. È arrivato tre mesi fa e ora sta calando fisicamente. All’inizio spendeva tante energie. Deve stare sereno. È un giocatore giovane e forte a cui manca esperienza. Dovrebbe trovare un equilibrio mentale; ci vorrà tempo per arrivare alla giusta maturazione. E riguardo a Dybala, ha dichiarato che è giunto con lo spirito giusto, ed è contento di lui. Prima di lasciare il collegamento, l’allenatore ha dichiarato che per la prestazione, a lui fanno ridere, perché scrivono delle cose e poi le cambiano.

Il tweet di Lapo Elkann

La Fiorentina rappresenterà la prima avversaria per la lotta al quarto posto. Allegri conferma che starà alla Juve: si lotta costantemente per vincere. Spiace aver perso lo scontro diretto con i nerazzuri, perché è lì che hanno perso il campionato. Quando non si vince, è il primo a essere deluso. Come ha dichiarato lui stesso, gli girano abbastanza le scatole per non poter lottare per lo scudetto; il prossimo anno dovranno riprovarci. E riguardo al tweet di Lapo Elkann dove criticava l’allenatore dopo il pari con il Bologna, Allegri ha ribadito i buoni rapporti con Lapo, spiegando che si sono sentiti poche ore prima della partita. Nel frattempo, Lapo ha postato un nuovo tweet dopo la vittoria della Fiorentina, dove esortava la Juventus a combattere fino alla fine!

Se ti piacciono le scommesse sportive online, clicca qui per recensioni e opinioni

Allegri e la partita della Juve a Roma

Allegri ha dichiarato che si tratta di una partita importante che gli ha consentito di andare a giocare per la finale, a Roma. All’undici maggio si sta anche bene. È una città meravigliosa e non potevano mancare. Tutta la squadra ha giocato con lo spirito giusto, anche chi è entrato, per arrivare a questo importante traguardo. È normale essere contenti, ma occorre anche ricordare che trattandosi di partite importanti dovranno recuperare le energie. Non sai quale meta scegliere per le tue vacanze? Ecco perché dovresti optare per la Puglia!

Leave a Reply

Your email address will not be published.